VISIONEROMA E LA SUA PREZIOSA AUTONOMIA

 

Molti amici di Visioneroma ci hanno chiesto di ribadire quanto già evidenziato in una nostra precedente presa di posizione. Lo facciamo volentieri.
Bettini fonda un’area di pensiero con molti aderenti che conosciamo, di cui siamo anche amici “ che si pone l’obbiettivo di contribuire alla ricerca di una più forte identità del Pd e di pesare negli orientamenti del campo democratico”.
Visioneroma è cosa diversa.
L’area “di Bettini” dichiara di non voler essere una corrente, ma, a nostro parere, è nei fatti un’area di partito, non a caso la compongono tutti, o nella stragrande maggioranza, aderenti al partito democratico.
Visioneroma si caratterizza per un orientamento trasparentemente di sinistra e dovremmo e potremmo usare tanti aggettivi per completare questo termine: riformista, liberale, di centrosinistra ecc. ecc.
Però la verità è che oggi c’è la destra e un’area che le si contrappone.
Questa area sarà una grande coalizione, un nuovo ulivo, una nuova formazione ?
A breve più probabilmente sarà una coalizione auspicabilmente allargata a soggetti sociali presenti nel paese e per quello che ci riguarda nella nostra città.
Ecco Visioneroma, a differenza dell’area promossa da Bettini, si colloca politicamente in questa grande aggregazione cercando di elaborare programmi, proporre soluzioni, idee, suggerire riforme con specifico riferimento a Roma.
Ben venga un partito democratico che dichiara di volersi aprire e che vuol sentire le forze vive della società italiana. E così auspichiamo avvenga per ogni altro partito di questa necessaria ampia coalizione.
Noi ci siamo e siamo pronti a parlare a chi ci vuol ascoltare.

Potrebbero interessarti anche...

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
LASCIACI UN TUO COMMENTO O UNA TUA INFORMAZIONEx
()
x